Skip to main content
Press

Menu in pizzeria: come aumentare lo scontrino medio

Linea Diretta

– Gennaio 2024


Lo sapevi che il menu in pizzeria può fare la differenza? La pizza è uno dei piatti più versatili a cui si possa pensare, con varianti locali e internazionali capaci di riscriverne ogni giorno le regole di gioco. Ma non sempre è così facile da “vendere”: ecco perché serve curare al meglio in menu in pizzeria.

Anche in pizzeria una proposta costruita secondo i dettami dell’ingegneria del menu risulta vincente, per dare vita a un mix perfetto tra contenuto e forma e per disegnare un’offerta altamente attrattiva e a valore aggiunto.

Per conquistare la clientela bisogna fiutare il cambiamento, monitorare le richieste, impostare la giusta strategia.

E allora proviamo a dare una risposta concreta, fatta di numeri e non solo di belle parole, alla domanda: “Come si fa a vendere la pizza con una proposta vincente?”

Vendere la pizza con un menu in pizzeria che genera valore

Partiamo dal primo dato: le vendite. Il valore dello scontrino medio per un locale che serve pizza può cambiare drasticamente.

Un ristorante-pizzeria potrà avere uno scontrino medio più elevato rispetto a una pizzeria che effettua asporto ma ancora più alto sarà quello di una pizzeria in cui qualità (reale!) della materia prima e ricerca scandiscono i ritmi di una produzione curata in ogni dettaglio.

I tre elementi che in sostanza vanno a determinare il valore dello scontrino medio, influenzandone anche la composizione, sono: posizionamento, innovazione e servizio. Come ti posizioni sul mercato? Con quale format e con quale clientela target? Qual è la tua filosofia e quale corrente sposi quando si parla di pizza? Offri un servizio veloce in cui il cliente si serve da solo, magari prendendo la sua bevanda fresca dal frigo vicino alla cassa, o nel tuo locale c’è personale formato per proporre un pairing d’eccellenza sulle tue pizze d’autore? Sulla base delle risposte a queste domande si potrà formulare un menu in pizzeria e un’offerta costruita come un puzzle, in cui ogni tassello deve incastrarsi con l’altro per dare vita a un match perfetto; poi prezzi competitivi e strategie di vendita efficaci. Qualche esempio?

Leggi di più e scopri come costruire il tuo menu in pizzeria in modo da aumentare il valore dello scontrino mio e ottenere ottimi risultati certi nell’articolo pubblicato sul numero di Gennaio 2024 di Linea Diretta dal titolo “Miracolo in pizzeria: conti salati, clienti felici”, a cura di Giacomo Pini.

Iscriviti  alla
Newsletter

Ti basta inserire la tua email!


Ricevi periodicamente risorse gratuite, articoli di approfondimento, guide pratiche in e-book e il reminder per i nostri eventi live e digitali!

  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.