Articoli

Innovazioni tecnologiche in albergo: cosa accadrà nel 2018?


Ogni giorno, vengo sviluppate nuove ed innovative tecnologie che permettono all’industria dell’ospitalità di essere sempre più eccitante, avventurosa e affascinante. Nel 21esimo secolo grazie alle innovazioni tecnologiche in albergo gli imprenditori del settore hanno a portata di mano un universo di possibilità e soluzioni per rendere hotel e destinazioni sempre più attraenti, e di conseguenza […]
Ogni giorno, vengo sviluppate nuove ed innovative tecnologie che permettono all’industria dell’ospitalità di essere sempre più eccitante, avventurosa e affascinante. Nel 21esimo secolo grazie alle innovazioni tecnologiche in albergo gli imprenditori del settore hanno a portata di mano un universo di possibilità e soluzioni per rendere hotel e destinazioni sempre più attraenti, e di conseguenza l’esperienza dei clienti ancora più eccitante e memorabile. Dato che il nuovo anno è appena iniziato, pensiamo a quali potranno essere le tecnologie che segneranno maggiormente i prossimi mesi. Per quanto alcune siano ancora poco diffuse e soprattutto non “obbligatorie”, in fin dei conti, la chiave del successo è – specialmente nell’ospitalità – essere un passo avanti agli altri!

5 innovazione tecnologiche che segneranno il 2018

Dalla realtà virtuale alla intelligenza artificiale, ecco quali saranno i trend più in voga quest’anno:

1. Realtà Virtuale

La Virtual Reality, per gli amici VR, ha un enorme potenziale quando si parla di ospitalità e travel: come ha detto Paola Viron in un recente articolo dedicato, possiede infatti il potere di risvegliare le emozioni, l’immaginazione del viaggiatore che c’è in ognuno di noi. Nonostante non sia la più recente delle innovazioni, solo ora sta cominciando ad essere implementata in parecchi business, così come negli hotel. Perché seguire questo trend? Beh, è importante sapere che la maggior parte dei “consumatori” sono molto sensibili a tutto ciò che è immagini, “visual”. La realtà virtuale diventerà quindi una incredibile strategia di marketing, il miglior strumento possibile per assaggiare una destinazione, un hotel, una camera ancora prima di partire. La catena di resort Shangri-La, facendo da precursore, ha già implementato questa funzione: rimarrà un lusso o diventerà una necessità per tutti?  


Scritto da Federico Girelli

Una Laurea di Business Management presso Milano Bicocca e un Master in Management Alberghiero svolto alla Bocconi, ha studiato per 6 mesi a Vancouver e fondato la start up Clean App, venduta da poco negli Stati Uniti. Ora si dedica completamente al mondo dell’Hôtellerie e ricopre il ruolo di Resident Manager presso Ibis Styles Milano Agrate Brianza. Collabora anche con Expo 2015 come Sale Consultant per due strutture della zona.

Iscriviti  alla
Newsletter

Ti basta inserire la tua email!


Ricevi periodicamente risorse gratuite, articoli di approfondimento, guide pratiche in e-book e il reminder per i nostri talk bimestrali, in cui intervistiamo esperti del settore e trattiamo tematiche per la crescita del tuo business!

Certificazioni